Vai al contenuto
ACCOUNT
Accedi

Rajasthan Royale 8 Giorni – 7 Notti

Tipologia Tour

Durata

Partenza da :

Arrivo a:

Tour Individuale

7 notti e 8 giorni

Delhi

Delhi

Highlights

Rajasthan Royale per godere appieno un viaggio in India anche con soli pochi giorni a disposizione visitando Delhi Jodhpur Pushkar Jaipur e Agra

Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Delhi

Arrivo a Delhi dopo aver svolto le attività doganali e ritirato i bagagli un ns. assistente vi attenderà per il trasferimento in Hotel ed assistervi alle operazioni di check-in.
Si prosegue per una visita combinata della Vecchia e Nuova Delhi che comprende la visita alla Jama Masjid, la più grande moschea del paese, nota anche come Moschea del Venerdì; un giro in risciò attraverso i coloratissimi bazar e le strette viuzze di Chandni Chowk (Silver Street); Gurudwara Bangala Sahib, il più grande tempio sikh di Delhi; dall’auto si potrà osservare la Porta dell’India (India Gate), un arco alto 42 metri, costruito come monumento ai caduti; una sosta a Rashtrapati Bhawan, la residenza ufficiale del Presidente dell’India; la Tomba di Humayun, situata in un meraviglioso giardino costruito in memoria dell’imperatore Moghul Humayun dalla moglie; Qutub Minar – una torre alta 72 metri costruita nel 1199 d.C. D.

Giorno 2

Delhi – Jodhpur (volo)

Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo su Jodhpur, la “città blu”, costruita nel 1459 dal Raja Jodha del clan dei Rajput. All’arrivo un ns. assistente vi attenderà in aeroporto, insieme all’autista che vi seguirà per il resto del viaggio. Trasferimento in hotel per le operazioni di check-in.

Nel pomeriggio un Village Safari Tour nella campagna desertica che circonda la città.

Costruita nel 1459 dC, Rao Jodha, alle porte del deserto del Thar, con le sue dune di sabbia, arbusti, terreni rocciosi e alberi spinosi, Jodhpur fu capitale dello stato dei Rathores – Essi costruirono il loro regno dalla sabbia dopo la caduta di Delhi e Kannauj. Un alto muro di pietra protegge la città, nel perimetro di quasi 10 km di lunghezza e dispone di otto porte affacciate in varie direzioni. Icona della città è il Forte di Meherangarh, che non è una fortezza militare, ma una cittadella fortificata, con all’interno palazzi, templi e giardini, una fortezza che ha sempre resistito agli attacchi, senza mai essere violata nei suoi cinquecento anni di storia.

Giorno 3

Jodhpur – Ajmer (200 km – 4h)

Dopo colazione si procede con la visita guidata di mezza giornata della città, che include una visita al Forte di Mehrangarh – considerato da molti come il più imponente forte del Rajasthan. Il forte domina la città blu di Jodhpur ed è costituito all’interno da una serie di cortili e palazzi. Visita al Museo di Jodhpur, contenuto nel forte, che ospita una squisita collezione di palanchini, howdah, culle reali, miniature, strumenti musicali, costumi e mobili. I bastioni del forte oltre ad ospitare vecchi cannoni ottimamente conservati (tra cui il famoso Kilkila), offrono una vista mozzafiato della città. Si prosegue verso il Jaswant Thaada, un cenotafio di marmo bianco del Maharaja Jaswant Singh II, posizionato sulla collina del forte. Il tour si conclude con un’interessante passeggiata intorno al bazar famoso per i pregiati tessuti, il colorato mercato di Sadar e alla Torre dell’Orologio. Per chi se la sente di camminare, consigliamo di raggiungere il bazar, con una passeggiata.  Partendo dal forte e accompagnati dalla guida, si scende in città attraverso un percorso, che si snoda nel dedalo di viuzze ornate di case blu, cortili, tempietti e terrazzi panoramici.

Proseguimento fino ad Ajmer. pernottamento al Fort Barli. Fort Barli è un modo unico di vivere Rajasthan, un hotel Heritage situato al centro di un piccolo borgo, che fa rivivere lo stile dei principi Rajput.

La principessa Pallavi Ranawat proprietaria del palazzo scriveva “Barli, è stata una casa speciale per me fin dalla nascita. È qui che ho trascorso la mia infanzia da piccola principessa e sono cresciuta ascoltando la ricca cultura e le tradizioni, durante il Barli Raj. Il palazzo ha visto molti grandi e leggendari guerrieri Rajput, tra cui il mio bisnonno Darbar Sahib Sahib Lal Singh ji, che ha avuto un ruolo chiave nella battaglia di Maratha. I suoi racconti di coraggio e cavalleria riecheggiano ancora nelle tradizioni popolari. Ogni camera di Fort Barli è stata accuratamente preparata per massimizzare l’esperienza di vivere in un forte, e cerchiamo sempre di connetterci personalmente con tutti i nostri ospiti.  Sono molto orgogliosa di ospitarvi in quel che è un patrimonio di oltre 340 anni di storia e lieta di condividere questo tesoro con voi”.

Giorno 4

Ajmer – Pushkar – Jaipur (240 km – 5.5h)

Si parte per Jaipur durante il tragitto, sosta per la visita di Pushkar, adagiata attorno all’omonimo lago, dove i pellegrini indù convergono per “lavare via i peccati di una vita” e visitare l’unico tempio di Lord Brahma al mondo. Come Varanasi, Pushkar è uno dei luoghi sacri per gli indù.  La città tempio è la sede del Brahma Temple (8 ° secolo) dedicato al Lord Brahma – il creatore dell’universo. Circondata da colline su tre lati e dune di sabbia per il quarto, Pushkar costituisce un luogo affascinante e l’ambiente adatto per l’annuale fiera dei cammelli.

Si prosegue verso la “città rosa”, la capitale del Rajasthan. Arrivo e sistemazione in hotel.

Giorno 5

Jaipur

Intera giornata dedicata a Jaipur; si inizia con la visita all’Amber Fort, a 11 km dalla città. Amber era l’antica capitale dello stato di Jaipur. Il forte è un superbo esempio di architettura Rajput, imponentemente posizionato su una collina, con vista su un lago. La salita al forte sarà sul dorso di un elefante. Visita al paradiso dei pellegrini, popolarmente noto come Shri Galtaji, un santo ashram e un ufficio direttivo della suprema tradizione Shri Vaishnava, menzionato in molti testi e scritture sacri. Il complesso costruito all’interno di un passo di montagna nelle Aravalli Hills a 10 km ad est di Jaipur è noto per le sue sorgenti naturali d’acqua che si accumula in vasche. Le due vasche principali atte ad accogliere i pellegrini sono suddivise per uomini e donne. Nel complesso del tempio di Sita Ram ji, vi è una terza vasca, famosa per essere popolata da una colonia di macachi che vi si tuffano regolarmente, per tale motivo il tempio Ram ji viene comunemente chiamato il tempio delle scimmie.
Il tour prosegue con una sosta fotografica all’Hawa Mahal (Palazzo dei Venti) famoso per la sua facciata di finestre rosa con schermi filigranati e la visita al City Palace. Il palazzo ancor oggi dimora dell’ex Raja di Jaipur, ospitante una vasta collezione d’arte, tappeti e armi antiche. La visita di Jaipur si conclude con il Jantar Mantar (osservatorio astronomico) costruito su ordine del Raja Jai Singh II, tra 1727 e 1734, per misurare la posizione di stelle, pianeti e calcolare eclissi, fattori influenti per qualsiasi decisione secondo la religione Hindu. Rientro in Hotel.

Giorno 6

Jaipur – Abhaneri – Fatehpur Sikri – Agra (260km – 6h)

Partenza per Abhaneri e visita del Chand Baori famoso pozzo a gradoni.

Il pozzo costruito intorno al VII secolo serviva a risolvere il problema dell’approvvigionamento idrico nei periodi di siccità e fornire allo stesso tempo, un sistema abbastanza comodo per raggiungere l’acqua. Il pozzo ha 3500 stretti gradini che collegano 13 livelli fino a raggiungere, l’acqua, alla profondità di trenta metri.

Si prosegue quindi per la città moghul di Fatehpur Sikri a circa 40 km da Agra.

La costruzione della città iniziò nel 1570, come nuova capitale, su ordine dell’imperatore Akbar, due anni dopo la nascita dell’erede Jahangir. Akbar scelse come sito la collina dove viveva lo sceicco che ormai molto anziano morì poco dopo l’inizio dei lavori. Akbar volle quindi erigergli una grandiosa tomba nel cortile della nuova grande moschea. La città fu costruita assai velocemente e dal 1573 vi lavorarono anche molti artigiani provenienti dal Gujarat, conquistato da Akbar proprio in quell’anno. Il nome Fatehpur significa proprio città della vittoria. La città era collegata ad Agra, la vecchia capitale, da una ampia strada limitata da una serie ininterrotta di botteghe di artigiani. Nel 1585 Akbar e la corte trasferirono la capitale a Lahore, apparentemente a causa della mancanza d’acqua, ma più probabilmente per essere più vicini all’esercito che era impegnato in campagne militari nel nord dell’India. La città declinò rapidamente e venne abbandonata nel giro di pochi anni conservandosi ottimamente fino ai giorni nostri. Prosecuzione per Agra. Pernottamento.

Giorno 7

Agra – Mathura – Delhi (200km – 4h)

Il tour della città di mezza giornata inizia all’alba, con la visita al Taj Mahal – forse il monumento all’amore più famoso al mondo, edificato in marmo bianco e pietre preziose a metà del 1600 da Shah jahan, in memoria della moglie defunta Mumtaz; Il complesso architettonico del Taj Mahal si compone di cinque elementi principali: il darwaza (portone), il bageecha (giardino) dalla tipica forma di charbagh (giardino diviso in quattro parti), masjid (moschea), mihman khana (“casa degli ospiti”, chiamata anche jawab) ed infine il mausoleum ovvero la tomba di Mumtaz. Ulteriori strutture secondarie sorgono addossate alle mura che dividono il complesso dall’esterno su tre lati (in quanto il lato settentrionale è limitato dal fiume Yamuna), due portali secondari ed otto torri ottagonali. Il mausoleo è l’unico edificio interamente rivestito di marmo bianco, impreziosito di intarsi in colorate pietre preziose e semipreziose a raffigurare motivi floreali e versi del corano, quattro minareti posti ai vertici della piattaforma completano elegantemente, quella che è considerata una delle meraviglie del mondo. Si prosegue con il mausoleo di I’timād-ud-Daulah che per la sua somiglianza al Taj Mahal ed i fini intarsi, viene chiamato il “Piccolo Taj” ed il Forte di Agra, massiccio forte in pietra arenaria rossa, situato sulle rive del fiume Yamuna, costruito quasi 500 anni fa dal Mughal.

Due grandi monarchi Mughal, Akbar e Shah Jahan, trasformarono il piccolo villaggio di Agra adagiato sulle sponde del sacro fiume Yamuna, nella seconda capitale dell’Impero Mughal – dandole il nome Dar-ul-Khilafat. Oggi, un visitatore di Agra è accolto da un mondo di edifici contrastanti, in arenaria rossa e marmo bianco, vicoli pittoreschi e quel fascino irresistibile che la città preferita dai Mughals conserva ancora. Non è sorprendente che l’Agra moderna rifletta ancora il suo patrimonio Mughal così vistosamente.

Partenza per Delhi durante il percorso sosta alla città santa di Mathura famosa per i suoi festeggiamenti dell’Holi e del Krishna Janmashtami

Mathura è situata a circa 58 km a nord-ovest di Agra, sulle rive del fiume Yamuna, ed è un importante luogo di pellegrinaggio indù, ed è anche conosciuta come Brajbhoomi – la terra dove Lord Krishna,nacque e trascorse la sua giovinezza. La città è caratterizzata da pittoreschi Ghats, portali ad arco e guglie di templi che si estendono lungo la riva destra del fiume Yamuna, come una piccola Varanasi.

Si prosegue in direzione Delhi, arrivo e sistemazione in hotel nei pressi dell’ aeroporto.

Giorno 8

Delhi – partenza

Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro.

La quota include

Alloggio in camera a matrimoniale/2 letti
All’arrivo Incontro e assistenza da parte di un ns. rappresentante
Colazione giornaliera a buffet in hotel (eventuali cene in hotel e/o pranzi in hotel o ristoranti locali selezionati, con supplemento)
Mezzo di trasporto: veicolo con aria condizionata per tutti i trasferimenti, visite, escursioni come da itinerario
Tutte le visite menzionate nel programma
Guida locale parlante italiano in tutte le città principali, (se disponibili) – nelle località minori guide parlanti inglese
Eventuale accompagnatore/guida parlante italiano per tutta la durata del viaggio con supplemento
Salita ad Amber Fort in elefante – Jaipur/
Auto/mezzo elettrico in condivisione al Taj Mahal – Agra
Costo degli ingressi ai monumenti come menzionato nel programma (01 visita)

La quota non include

• visto per l’India
• spese per l’utilizzo di macchine fotografiche e/o videocamere
• tutte le spese personali, quali mance, bevande al tavolo, facchinaggi, lavanderia, chiamate telefoniche
• tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Note:

Il complesso del Taj Mahal è chiuso il Venerdì.

In generico, Check-in all’hotel: ore 14.00 – 15:00 / check-out : ore 11:00 – 12:00 .
-Check-in all’aeroporto domestico: 02 ore minimo prima della partenza
-Check-in all’aeroporto internazionale: 03 ore minimo prima della partenza

Scegli tra le linee di prodotto

Altre proposte:

Brahmaputra River Cruise 8 Giorni – 7 Notti

Brahmaputra River Cruise navigando il grande fiume del nord est che scorre nella regione dell’ Assam, che confina con il Bhutan, si visiterà Sibsagar, l’antica capitale dei re Ahom, l”isola di Majuli con le sue uniche comunità monastiche indù, famose per la loro danza. La fauna selvatica sarà protagonista poiché la crociera sosterà per delle visite al Kaziranga, dove gli avvistamenti del grande rinoceronte indiano sono garantiti.

Leggi Tutto »

Himalayan Queen 9 Giorni – 8 Notti

Himalayan Queen, un viaggio verso l’Himalaya che fa assaporare variegate sensazioni ed emozioni: dalle cerimonie religiose Hindu di Haridwar e Rishikesh alle atmosfere dell’era coloniale inglese, percorrendo la Kalka Shimla railway – Himalayan Queen. Proseguendo alle falde della grande catena montuosa si raggiunge la residenza dell’esiliato governo tibetano e del Dalai Lama a Dharamsala per poi terminare ad Amritsar ed il suo Tempio d’Oro, meta di pellegrinaggio per i Sikh di tutto il mondo.

Leggi Tutto »

Ladakh – La Via per ShangriLa 12 Giorni – 11 Notti

Picchi di selvagge montagne, desolati scenari di rocce dai colori incredibili, il corso del fiume Indo
che accarezza piccole oasi verdeggianti, la salita al Khardung-La, il passo stradale più alto al mondo, monasteri aggrappati alle montagne, la luce intensa e luminosa e lo sventolare gioioso di mille
bandiere di preghiera contro cieli di un blu infinito. questo è il Ladakh

Leggi Tutto »

Gopuram & Natura 12 Giorni – 11 Notti

Gopuram & Natura un tour  nel sud dell’India coast to coast tra Tamil Nadu e Kerala. Partendo da Chennai  nel Golfo di Begala si prosegue per Mahabalipuram Pondicherry Tanjaore Madurai Periyar Kumarakom le Backwaters fino ad arrivare a Cochin sulle sponde del Mare Arabico.

Leggi Tutto »

Nilgiri Route 9 Giorni – 8 Notti

Nilgiri Route un Tour tra Karnataka e Kerala partendo da Bangalore si visitano i templi di Shravanabelagola Belur Halebidu , si raggiunge Mysore e il suo splendido palzzo in stile indo saraceno. Si attraversano i Gathi occidentali percorrendo la Nilgiri Mountain Railway Line, per poi arrivare in Kerala e alla sue backwaters.

Leggi Tutto »

Imperi del Deccan 11 Giorni – 10 Notti

Imperi del Deccan – da Bangalore a Goa – Partendo dalla moderna Bangalore ci si addentra nelle campagna, orlata da favolosi templi in pietra, che fu impero delle dinastie Hoysala Chalukyas e Vijayanagara, fino ad arrivare alla vivace Goa rinomata per le spiagge e per l’architettura coloniale portoghese. Un breve volo vi porterà alla capitale del cinema indiano Mumbai, meta finale del viaggio.

Leggi Tutto »

Stone Flower 15 Giorni – 14 Notti

Stone Flower un viaggio nel Rajasthan desertico che oltre a toccare le principali località come Bikaner Jaisalmer Jodhpur Udaipur Jaipur, vi porta a scoprire località incantate dove sembra che il tempo si sia fermato.

Leggi Tutto »

Karma Flower 12 Giorni – 11 Notti

Un itinerario per visitare il Rajasthan nel suo intimo. Dopo un volo da Delhi a Jodhpur, ci si addentra nelle Aravalli Hills la catena montuosa che divide il Rajasthan in due distinte aree climatiche, il Nord desertico dal pianeggiante e verde sud dei grandi laghi. Si inizia con un tragitto in treno su una ferrovia a scartamento ridotto per poi raggiungere la tenuta di caccia di un Maharaja.

Leggi Tutto »

Marwari Flower 11 Giorni – 10 Notti

Marwari Flower un itinerario per visitare il Rajasthan e le sue perle nascoste. Dopo un volo da Delhi a Jodhpur, Si raggiunge Narlai soggiornando nella tenuta di caccia del rajah per un leopard safari. Un breve tragitto in treno su una ferrovia a scartamento ridotto vi farà gustare le zone rurali del Rajasthan.

Leggi Tutto »

Cross India 11 Giorni – 10 Notti

Cross India, attraversare l’India del nord da Ovest ad Est dal Punjab al West Bengala. Partendo da Amritsar per visitare il tempio d’oro il tempio più sacro alla religione Sikh e per assistere a “Beating the Retreat” proseguendo con la visita di Jaipur Agra e Varanasi, per arrivare infine a Kolkata (Calcutta) da dove si rientrerà.

Leggi Tutto »
image_pdfimage_print
Kyoto

KINKAKUJI E RYOANJI, IMPERDIBILI A KYOTO

Iniziate dal Padiglione d’Oro, Kinkaku-ji, un sito dell’UNESCO con scintillante foglia d’oro. Riflettete accanto al tranquillo laghetto. Poi visitate Ryoan-ji, noto per il suo giardino roccioso Zen. Scoprite la loro storia e il loro significato culturale, approfondendo l’estetica e la spiritualità giapponese. Questo tour promette un incontro profondo con i tesori di Kyoto

Note
DURATA: 3 ore 30 minuti
QUANDO: Ogni giorno Dalle 09:00 alle 12:30
Inizio: JR Kyoto station
Fine: JR Kyoto station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporti pubblici (circa 690 JPY) – Ingressi (circa 1,000 JPY)

Esperienza opzionale a Jaipur: Vestito tradizionale Indiano
Questa esperienza sarà accoppiata con la lezione di cucina ed è valida esclusivamente per i clienti che partecipano alla lezione.


Verrà fornito Saree per le donne e Kurta Pyjama per gli uomini, sarà uno speciale souvenir per ricordarvi la magia indiana.
(Una donna indiana vi insegnerà come indossare il saree, abbigliamento tradizionale femminile che consiste in una fascia di stoffa la cui lunghezza può variare dai quattro ai nove metri, che viene avvolta intorno al corpo in vari modi a seconda della tradizione regionale).

Momento di condivisione con gli elefanti nella giungla (tour di gruppo con guida in inglese)

Al mattino presto, vi dirigerete verso la lussureggiante campagna che circonda Chiang Mai e l’Elephant Rescue Park in un’escursione davvero significativa e toccante. Il parco di salvataggio aiuta a salvare elefanti sfruttati, feriti o in difficoltà per fornire loro il rifugio, l’attenzione e il rispetto che meritano.
Dopo aver indossato i vostri abiti Mahout, incontrerete i vostri ospiti per la giornata. In questo parco, evitate di salire sulla loro schiena: questa pratica è stata completamente vietata dal campo per proteggere la salute degli elefanti. Invece, potete imparare a dar loro da mangiare, oltre a osservare e interagire veramente con loro, offrendovi un incontro e una connessione molto più profonda con questi gentili giganti. Poi li scorterete nelle verdi colline, prima di scendere per la loro parte preferita della giornata: il bagno nel fiume. Dopo che i vostri nuovi amici sguazzeranno per un po’, sarà il momento di tornare al campo per la vostra bella doccia e un meritato pasto cucinato in casa.
Questo è un modo eccellente per condividere non solo alcuni momenti speciali con un animale incredibile, ma per conoscere gli sforzi di conservazione che li rendono sicuri, felici e sani.

Durata: 7:50 – 14:00
Viaggio include: pranzo.

Note:
– Attività di partecipazione
– Il campo, come parte del suo impegno per preservare il benessere degli animali, proibisce qualsiasi arrampicata o equitazione degli elefanti.
– Gestito da Elephant Rescue Park
– Pacchetto: esperienza memorabile e premurosa

Scene nascoste di Bangkok lungo il fiume della vita (Sulla richiesta privata)

Raggiungete il molo del fiume per imbarcarvi su una barca a coda lunga, un mezzo di trasporto iconico del fiume, per osservare la vita locale nei khlong: un labirinto di canali proprio dall’altra parte del fiume che ancora ignora il tumulto delle megalopoli, i grattacieli e l’ingorgo del traffico. La vostra barca serpeggerà da canali a canali tra cucine, case galleggianti e templi nascosti e osserverete questa “città galleggiante dentro la città” che ha contribuito a dare a Bangkok il soprannome di “Venezia dell’Asia”.
Il tour in barca culminerà con una visita al maestoso Wat Arun e alla sua architettura unica, che si erge magnifica sul fiume Chao Phraya come uno dei simboli più famosi di Bangkok.

Durata: dalle 14:00 alle 16:00

Bangkok come un autoctono con guida in italiano, incluso un pranzo in ristorante

(Wat Pho – Monk Chanting – Wat Phra Kaew – Grand Palace – Amulet Market – Wat Saket – Jim Thompson)

Saltate sullo sky train, chiamato anche BTS, e scivolate al di sopra della città fin a raggiungere il porto di Tha Tien. Dopo un breve tragitto in barca, visiterete Wat Pho: più di un migliaio di statue di Buddha sono contenute al suo interno, tra le quali il Buddha coricato, rinomato per la sua notevole lunghezza. Preparatevi a vivere sulla vostra pelle la forza della radicata tradizione religiosa che scorre nelle vene di questa metropoli, assistendo ai canti mattutini dei monaci. Dirigetevi poi verso il complesso formato dal tempio Wat Phra Kaew e dal Grande Palazzo Reale. Il primo è uno dei luoghi di culto più sacri e rispettati dalla popolazione locale dove è conservato il venerato Buddha di Smeraldo. Il secondo, dimora dei re dell’antica Siam, commissionato da Re Rama I. Continuate la vostra passeggiata costeggiando il mercato degli Amuleti. Per aggiungere un po’ d’azione al vostro tour, saltate su un caratteristico tuk tuk alla volta di Wat Saket. Dalla sommità dell’artificiale Monte dorato potrete godervi un ottimo panorama della capitale. Infine, a bordo di un taxi boat a Saen Saeb per raggiungere lo skytrain e tornare in hotel dopo una giornata piena di emozioni! Pasti compresi: pranzo.

Durata: dalle 8:00 alle 16:00 (tour di gruppo)

Note:
Wat Pho
Orario d’apertura: 08.30 – 18.00
Grand Palace and Wat Phra Kaew
Orario d’apertura: 08:30 – 16.00 biglietteria chiude alle 15.00

Crociera con cena

Incontro con la vostra guida alle 17:15.
Cena in crociera su una tradizionale imbarcazione in teak lungo il fiume Chao Phraya. Potrete godere della vista del magnifico skyline dal fiume, tra svettanti grattacieli e templi, mentre la musica tradizionale tailandese e le danze degli antichi racconti di avventura di Ramayana accompagneranno la vostra cena.
Pasti inclusi (solo per questa opzione): cena in crociera

Dalle 18:30 alle 21:00 sulla richiesta privata.

Un giorno come un locale, alla scoperta della cultura Lanna – con guida in inglese – Tour di gruppo

Trascorrete il vostro tempo con una famiglia autoctona, le cui tradizioni Lanna vengono tramandate da più di 5 generazioni. Lanna è il nome attribuito all’antico Regno della Thailandia del Nord. La vita di tutti i giorni dei vostri ospiti è tutt’ora influenzata dalla radicata cultura centenaria. Durante il vostro tempo insieme, vi inviteranno a scoprire più a fondo la loro vita quotidiana, le loro credenze, le loro abitudini. Sentitevi liberi di fare domande ed essere curiosi!
Dopo aver dato un’occhiata alle case locali, visitate l’ampio giardino e concludete in bellezza cucinando insieme un delizioso pasto. 

Note: dalle 09.30 alle 14.30 (pranzo).

Una mezza giornata – Visitate un villaggio galleggiante del lago Tonle Sap – Kompong Khleang

Da KompongKhleang salirete a bordo di una barca locale guidata da un capitano del villaggio. L’imbarcazione attraverserà il lago Tonle Sap a passo lento, dandovi la possibilità di scorgere i piccoli villaggi galleggianti.
La piccola imbarcazione locale è dotata di un motore che consente di spostarsi facilmente dal villaggio e lungo i vari canali che conducono al Grande Lago. Una volta raggiunta la fine del canale, realizzerete l’immensità di questo lago, il cui orizzonte si estende a perdita d’occhio. Durante la stagione secca, viene offerta una passeggiata per incontrare la gente del posto prima di partire per la crociera.

Pasti: no

Una mezza giornata – Il santuario degli elefanti nella Foresta del Kulen National Park

Il Kulen Elephant Forest è un nuovo centro di recupero dove risiedono 14 elefanti che, precedentemente, venivano utilizzati per portare in giro i vari turisti nel Parco di Angkor. Questi bellissimi e possenti animale adesso sono in “pensione” e possono vivere liberamente nella foresta di Kulen a contatto con la natura e avere tutte le cure e attenzioni necessarie vivendo una vita migliore e rilassante.
Oggi, avrete l’opportunità di passare del tempo con questi magnifici mammiferi seguendoli nel loro nuovo habitat e osservando il loro comportamento. Questa esperienza vi permetterà di avere un incontro con questi animali, e potrete dargli da mangiare, camminare con loro e scoprire la storia e tantissime informazioni su ogni elefante grazie alle esperte guide del centro che vi accompagneranno durante questa escursione.

Livello: 0
Terreno: Sentiero piano
Distanza e durata dell’escursione: 2 chilometri – da 30 a 45 minuti
Inizio del tour:
– Sessione mattutina: 8:00 e ritorno alle 14:00 circa

Pasti: Pranzo

Note: non c’è nessun contatto ravvicinato o diretto con questi animali. (NO Elephant riding or bagno con gli elefanti) – perfetto per persone amanti degli animali e famiglie.

Incontrate i piccoli eroi della Cambogia (in 1,5-2 ore)

Insieme alla vostra guida privata ed esperta della Ong APOPO, incontrerete i ratti addestrati in azione nella loro area di dimostrazione della vita reale e imparerete come questa organizzazione allena i ratti per rilevare le mine e salvare vite umane. È davvero impressionante vedere questi piccoli eroi in azione!
Un video istruttivo (inglese o francese) sull’organizzazione APOPO e sul loro impatto verrà presentato prima che voi possiate interagire con il team al termine della visita.
Sarà un’occasione unica per voi di acquisire una comprensione più profonda dell’impatto delle mine terrestri sulla comunità locale e della triste storia della Cambogia.

Un’esperienza con la ONG Eco Soap Bank in Cambogia (in 1,5-2 ore)

Oggi vi attende un workshop di 1 ora e 30 minuti presso Eco Soap Bank, che vi darà una nuova prospettiva sulla vita in Cambogia. Una volta arrivati, sarete accolti e vi verrà data una breve presentazione sulla ONG e le sue “mani magiche”, il tutto osservando i diversi passaggi dell’affascinante processo di riciclaggio del sapone.
Una volta finita la presentazione, sarà il vostro turno di avere le mani … pulite! Quindi, rimboccatevi le maniche e mettetevi al lavoro per creare la vostra saponetta, lavorando fianco a fianco con le donne locali.
Come parte della nostra firma, la partecipazione a questo workshop offre 50 saponette da donare, che copriranno una parte della distribuzione annuale di saponette necessarie all’ospedale pediatrico di Angkor. Eco Soap Bank sostiene l’ospedale per bambini di Angkor da diversi anni e ora potete dare una mano “magica” di aiuto. Sentitevi liberi di portare il sapone che avete creato per donarlo alla Eco Soap Bank.
Alla fine del workshop, se volete potete anche decidere di donare una certa quantità di saponette all’ospedale pediatrico di Angkor a Siem Reap.

Attività opzionale (a pagamento) “eco” presso il santuario degli elefanti

Attività opzionale (a pagamento) “eco” presso il santuario degli elefanti dove vivere un’indimenticabile esperienza eco-sostenibile a contatto con i “giganti della foresta”: qui, con l’attenta assistenza degli esperti, ci si potrà prendere cura degli amichevoli pachidermi nutrendoli, lavandoli fino a fare il bagno insieme.
Rientro in Hotel prima di pranzo.

Attività opzionale (a pagamento): Corso di cucina

Interessati a conoscere i segreti delle ricette Thailandesi? Preparatevi a cucinare e assaggiare qualche proposta dello squisito panorama gastronomico locale durante una divertente lezione di cucina con guida in lingua italiana. Pranzo incluso e rientro in hotel nel primo pomeriggio.

Attività opzionale (a pagamento): esperienza a contatto con il simbolo del Siam

Un’indimenticabile esperienza a stretto contatto con il nobile elefante, il simbolo del Siam, in uno dei degli innovativi “elephant care centre”. Questi amichevoli giganti della foresta, tanto forti quanto intelligenti, da sempre a fianco dell’uomo nelle attività quotidiane della giungla, sono sacri per il popolo thailandese: non a caso la bandiera del Siam era ornata da un raro elefante bianco. L’approccio etico e sostenibile grazie al quale i pachidermi sono liberi di vivere la loro vita nell’habitat naturale senza costrizione alcuna, è oggi il migliore possibile: nel massimo rispetto del loro benessere, si trascorrerà del tempo apprendendo come accudirli, nutrendoli, strofinando i loro dorsi col fango, facendo il bagno assieme a loro, accompagnandoli nelle loro passeggiate. In breve, una piccola ma emozionante avventura adatta a grandi e piccoli.

Attività opzionale (a pagamento): Soft Rafting

Una solida zattera di flessuose canne di bambù guidata da lunghi remi di legno che scivola dolcemente sul fiume, un affascinante percorso di 5 chilometri che consente di vivere un’avventura esotica in totale sicurezza grazie all’attenta scorta dello staff locale. Tutt’intorno l’esplosione della natura, i mille suoni dei tanti uccelli e degli altri animali che interrompono il silenzio irreale di un ambiente incontaminato, le infinite tonalità di verde della giungla intricata, il dolce sciabordio delle acque quiete. Possibilità di una piacevole sosta per una rinfrescante nuotata in uno scenario sorprendente. 

Un’esperienza adatta a tutti, romantica per le coppie, divertente per le famiglie e per i gruppetti di amici, con due possibili orari di partenza pomeridiani, alle 15.30 o alle 16.30.

Esperienza opzionale a Periyar: Visita di Piantagione delle Spezie


Visita della piantagione delle spezie come la cannella, il cardamomo, il pepe e la noce moscata e per sapere le tecniche di coltivazione e la lavorazione prima di raggiungere il mercato finale.

SCOPRI I 7 DEI DELLA FORTUNA

Esplorate le sacre sette divinità fortunate del Giappone, note per le benedizioni di prosperità e saggezza. Visitate i santuari e i templi dedicati a ciascuna divinità, scoprendo antiche tradizioni nelle strade di Ueno e Yanaka. Imparare leggende e rituali, per comprendere la spiritualità e la cultura giapponese.
Se siete alla ricerca di benedizioni o di un’immersione culturale, questo tour offre un’esperienza unica.

Note
DURATA 3 ore e mezza
QUANDO ogni venerdì e domenica dalle 09:00 alle 12:30
Inizio: Stazione di Ueno
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Offerte ai templi

FOOD EXPERIENCE A SHINBASHI – Esperienza condivisa (min. 2 partecipanti)

Assaporate i diversi sapori di Tokyo con il nostro tour Food Experience in Shinbashi. Esplorate un paese delle meraviglie gastronomiche dove frutti di mare freschi, izakaya tradizionali e prelibatezze di strada convergono. Immergetevi nella vibrante scena culinaria di questo vivace quartiere.

Note
DURATA: 3 ore
QUANDO: Ogni martedì e giovedì – Dalle 17:30 alle 20:30
Inizio: Shinbashi station
Fine: Shinbashi station
INCLUSO:  Assistente di lingua italiana, Degustazione di cibo giapponese locale

Tokyo Giappone Meiji Jingu

MEIJI JINGU E HARAJUKU, SACRO E PROFANO – Esperienza condivisa (min. 2 partecipanti)

Esplorate la dualità di Tokyo con il nostro tour “Meiji Jingu e Harajuku, Sacro e Profano”. Iniziate da Meiji Jingu per la serenità e la tradizione. Poi, immergetevi nella vivace cultura pop e nella moda di Harajuku. Scoprite le sfaccettature spirituali e contemporanee di Tokyo in questo viaggio Tokyo spirituale e contemporanea in questo viaggio accattivante.

Note
DURATA: 3 ore
QUANDO: ogni mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 14:00 alle 17:00
Inizio: JR Harajuku station
Fine: JR Harajuku station
INCLUSO –  Assistente di lingua italiana

FOOD EXPERIENCE A SHIBUYA – Esperienza condivisa (min. 2 partecipanti)

Shibuya, un vivace quartiere di divertimenti, shopping e cucina, è la sede dell’iconico incrocio di scramble. Assaporate la diversità culinaria di Tokyo con il nostro tour Food Experience in Shibuya. Esplorate un vibrante arazzo di sapori, dalle saporite bancarelle di street food all’autentica cucina giapponese. Immergetevi nella ricchezza gastronomica di questo vivace quartiere.

Note
DURATA: 3 ore
QUANDO: Ogni mercoledì e venerdì – Dalle 17:30 alle 20:30
Inizio: Shibuya station
Fine: Shibuya station 
INCLUSO –  Assistente di lingua italiana, Degustazione di cibo giapponese locale

BAIA DI TOKYO E IL MERCATO DEL PESCE DI TSUKIJI

Esplorate il mondo marittimo di Tokyo con la baia di Tokyo e il mercato del pesce di Tsukiji.
Partite dalla storica Odaiba e vivete l’atmosfera Edo nel giardino di Hamarikyu. Poi, visitate il mercato esterno di Tsukiji per gustare frutti di mare freschi e delizie culinarie. Scoprite il patrimonio marittimo di Tokyo, l’evoluzione di Tsukiji e la sua importanza culinaria. Se siete amanti della storia, della gastronomia o del mare, questo tour promette un viaggio affascinante.

Note
DURATA: 3 ore
QUANDO – Ogni martedì, giovedì e sabato – Dalle 09:00 alle 12:30
Inizio: JR Shinbashi station
Fine: JR Shinbashi station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporto pubblico (circa 700 JPY). Biglietto d’ingresso (circa 300 JPY). Snack opzionale

ARASHIYAMA, FORESTA DI BAMBU’ E OLTRE

Scoprite la bellezza e la cultura di Kyoto con il nostro itinerario Arashiyama, foresta di bambù e oltre.
Iniziate dalla torreggiante foresta di bambù di Arashiyama, esplorate il tempio di Adashino Nenbutsu-ji con 8.000 statue e passeggiare per la storica strada di Saga Toriimoto. Ottenere l’essenza di Kyoto, in contatto con la natura e la tradizione.

Note
DURATA – 4 ore dalle 13:30 alle 17:30
Inizio: JR Kyoto station
Fine: JR Kyoto station
INCLUSO –  Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO –  Trasporti pubblici: se non si possiede il JR Pass, circa 500 JPY; se si possiede il JR Pass, nessuna spesa. Biglietto d’ingresso (circa 500 JPY) – Esperienza condivisa (Min. 2 ospiti) 

WE LOVE KYOTO, IL QUARTIERE DI HIGASHIYAMA

Scoprite il quartiere Higashiyama di Kyoto. Esplorate le strade storiche e i templi di questo quartiere. Passeggiate per i sentieri acciottolati di Ninenzaka e Sannenzaka, visitate il tempio di Kiyomizu-dera e immergetevi nel patrimonio culturale di Kyoto. Approfondite la storia e il significato del quartiere, che fanno di questo tour un viaggio affascinante nel cuore di Kyoto. Che siate appassionati di storia o amante del vecchio mondo, Higashiyama catturerà il vostro cuore.

Note
DURATA: 3 ore 30 minuti
QUANDO: Ogni giorno Dalle 14:00 alle 18:00
Inizio: JR Kyoto station
Fine: JR Kyoto station
INCLUSO Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporti pubblici (circa 500 JPY) – Ingressi (circa 400 JPY)

FOOD EXPERIENCE A NAMBA

Esplorate il paradiso culinario di Osaka a Namba con la nostra Food Experience a Namba. Guidati da appassionati di cucina, immergetevi nelle vibranti strade adornate di luci al neon. Assaggiate una varietà di cibi di strada a Dotonbori, imparando a conoscere la cultura alimentare locale, la storia e i sapori autentici. Una festa sensoriale vi aspetta!

Note
DURATA : 3 ore
QUANDO: Mercoledì, venerdì e sabato – Dalle 18:30 alle 21:30
Inizio: Osaka
Fine: Osaka
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Degustazione di cibo giapponese locale. Esperienza condivisa (min 2 partecipanti)

UJI, PIÙ DI UN TÈ 

Iniziate dal Tempio Byodo-in, dichiarato dall’UNESCO, con la sua elegante Sala della Fenice e i suoi giardini ispirati. Immergetevi nella tradizione del tè di Uji con una cerimonia del tè e degustazione facoltativa. Imparate a conoscere la cultura del tè di Uji e l’arte della preparazione del tè. Che siate appassionati di tè o esploratori culturali, questo tour promette un’esperienza autentica e illuminante.

Note
DURATA: 4 ore
QUANDO: Martedì, mercoledì, venerdì e domenica – Dalle 08:30 alle 12:30
Inizio: JR Kyoto station
Fine: JR Kyoto station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporti pubblici (circa 480 JPY) – Trasporti pubblici con JR Pass (0 JPY) – Ingressi (circa 600 JPY) – Cerimonia del tè condivisa (circa 1.000 JPY)

MAJESTIC NIKKO

Scoprite la maestosità di Nikko ed esplorate i siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, come l’opulento Santuario Toshogu, simbolo del periodo Edo. Scoprite la storia e la cultura di Nikko per un apprezzamento più profondo di questa città sacra.
Che siate alla ricerca di spiritualità o di natura, Nikko promette una maestosa esperienza.

Note
DURATA: 9 ore e mezza
QUANDO: ogni mercoledì e sabato dalle 08:45 alle 18:15
Inizio: Ueno station
Fine: Ueno station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporto pubblico: se non si è in possesso del JR Pass, circa 11.000 JPY; se si possiede il JR Pass, circa 500 JPY. Biglietto d’ingresso (circa 1.500 JPY) 

NEON LIGHTS, SHINJUKU & SHIBUYA

Immergetevi nell’abbagliante vita notturna di Tokyo con le nostre luci al neon a Shinjuku e Shibuya. La città si anima grazie alle insegne e ai cartelloni pubblicitari al neon che illuminano le strade affollate di questi quartieri iconici, noti per l’intrattenimento, la moda e la vita notturna.

Note
DURATA: 3 ore
QUANDO: ogni martedì, mercoledì e sabato dalle 19:30 alle 22:30
Inizio: JR Shibuya station
Fine: JR Shibuya station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporto pubblico: se non si è in possesso del JR circa 200 JPY; se si possiede il JR Pass, nessuna spesa. 

AMIAMO SHIBUYA, HACHIKO E IL TEMPIO DEL GATTO FORTUNATO

Esplorate Shibuya, il quartiere più dinamico e moderno, considerato il cuore pulsante della capitale e prendete una boccata di pace a Gotokuji, il tempio del famoso Maneki Neko, o “gatti fortunati”, simpatiche e iconiche statuette giapponesi che si ritiene attirino la fortuna dei loro proprietari giapponesi.

Note
DURATA: 3 ore e 30 minuti
QUANDO: Ogni martedì e giovedì – Dalle 13:30 alle 17:00
Inizio: JR Shibuya station
Fine: JR Shibuya station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporti pubblici (circa 620 JPY)

AGELESS TOKYO, SUGAMO E HARAJUKU

Esplorate i quartieri di Tokyo con Ageless Tokyo, Sugamo e Harajuku tour a piedi. Iniziate dal tranquillo fiume Kanda, poi prendete l’ultimo tram per Sugamo, conosciuto come “Harajuku della nonna”. Visitate la via dello shopping Jizo-dori, il Tempio Koganji con la statua di Togenuki Jizo e la vivace Harajuku con la via Takeshita con le sue boutique uniche e la sua vibrante cultura.

Note
DURATA: 3 ore e 30 minuti
QUANDO: Martedì e giovedì – Dalle 09:00 alle 12:30
Inizio: Edogawabashi station
Fine: Edogawabashi station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporti pubblici (circa 350 JPY). Degustazione di cibi locali.

Tokyo Bay Giappone

GINZA NASCOSTA E HI-TECH ODAIBA

Visitate Ginza, il quartiere della moda più scintillante di Tokyo, un paradiso per gli appassionati di architettura. In seguito, Odaiba, un’isola artificiale che ospita l’originale statua di Gundam a grandezza naturale. Godetevi l’incantevole vista sulla baia di Tokyo e del Rainbow Bridge.

Note
DURATA: 3 ore e 30 minuti
QUANDO: Martedì, giovedì e sabato – Dalle 14:30 alle 18:00
Inizio: JR Ginza station
Fine: JR Ginza station
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporti pubblici (circa 700 JPY) 

Shinbashi Tokyo Giappone

LUCI DI TOKYO: BAIA DI TOKYO, GINZA E SHINBASHI

Scoprite l’ipnotico tour Luci di Tokyo, in cui il fascino notturno della città. Attraversate il luminoso lungomare della baia di Tokyo, immergetevi nel lusso del quartiere dello shopping di Ginza e la vibrante vita notturna di Shinbashi.

Note
DURATA: 3 ore
QUANDO: Ogni lunedì, giovedì, venerdì e domenica – Dalle 19:30 alle 22:30
Inizio: Shinbashi station

Fine: Shinbashi station 
INCLUSO – Assistente di lingua italiana – NON INCLUSO – Trasporto pubblico (circa 700 JPY)

LE DESTINAZIONI DI COLUMBUS

Nord & centro America

Stati Uniti – FD – TC

Canada

Messico

Caraibi

Repubblica Dominicana

Cuba – TC

Jamaica

Bahamas

Antigua

Aruba

europa

Spagna –  TC

Portogallo – FD – TC  – TI

Medio oriente & marocco

Marocco

Giordania – TC

Emirati Arabi Uniti

Oman

Qatar

Oceano indiano

Maldive – HR

Mauirtius – HR

Seychelles

Reunion

Asia

India – TCTI

Sri Lanka

Nepal – TI

Bhutan- TI

Giappone – TC

Thailandia – TC – TI  – HR

Cambogia

Laos

Vietnam

Indonesia & Bali – HR

Malesia & Singapore

Filippine

Oceania

Australia

Nuova Zelanda

Fiji

Nuova Caledonia

Polinesia Francese

Isole Cook

Tonga

Samoa

Vanuatu

Clicca per tipologia di prodotto tra Fd = Fly & Drive – TC = Tour collettivi – TI = Tour Individuali – Hr = Hotel & Resort – oppure scegli la tua destinazione per linea di prodotto