Vai al contenuto
ACCOUNT

Accedi

Fly and drive Lisbona Porto 7 notti – 8 giorni

Tipologia Tour

Durata

Partenza da :

Arrivo a:

Fly and drive

7 notti e 8 giorni

Lisbona

Porto

Highlights

Fly and Drive alla scoperta del Portogallo del nord partendo da Lisbona fino a Porto passando per Nazarè, Obidos, Tomar, Coimbra, Aveiro, Guimaraes, Braga

Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Lisbona 

Arrivo all’aeroporto internazionale di Lisbona, trasferimento in hotel (la camera sarà disponibile dopo le ore 15.00). Serata a disposizione.

Giorno 2

Lisbona

Giornata  a disposizione per visitare in autonomia la città.

Lisbona è una città che ha accolto nei secoli, molte e diversificate culture provenienti da terre lontane. Partendo da quello che si può considerare il centro per antonomasia della città, il Rossio, percorrendo le vie parallele della Baixa pombalina, tra cui spicca la Rua Augusta che termina con l’omonimo arco, si arriva alla Praça do Comércio che si affaccia sul Tago (Tejo). Proseguendo lungo il fiume, appaiano già alcuni dei luoghi più belli della città: la zona di Belém, con monumenti classificati Patrimonio Mondiale, quartieri medievali, l’iconico Ponte 25 de Abril con il Cristo Rei che da Almada sull’altro lato del fiume protegge la città e aree urbane più recenti o moderne, dedicate allo svago e al divertimento come il Parque das Nações. 

Ma Lisbona non è solo il lungo fiume, su uno dei colli spicca il Castello di São Jorge il punto più alto di Lisbona, con accanto uno dei quartieri più caratteristici, l’Alfama, dove nelle piccole casas de fado, oltre a gustare i piatti più autentici ci si può avvicinare all’emblema della musica lusitana. Dall’altro lato magari utilizzando o Elevador Santa Justa, un ascensore progettato da Ponsard discepolo del grande Gustave Eiffel, si può raggiungere i resti gotici del Convento do Carmo, un viewpoint da dove Lisbona appare in tutta la sua bellezza, con il Castello che tra i verdi e secolari alberi di pino domina il Rossio e la Baixa, i palazzi adornati di Azulejos e il fiume che dopo aver attraversato mezza penisola iberica e salutato affascinanti città come Toledo incontra finalmente lo sconfinato Oceano Atlantico. Lasciando alle spalle il Convento do Carmo si entra nel Bairro Alto, fatto di ripide strade ciottolate e che racchiude l’anima di una città che con i suoi navigatori si aprì al mondo fin dalla fine del medio evo.

Tour opzionale: LISBON STREET ART

Giorno 3

Lisbona – Óbidos – Nazaré – Tomar   km 205

Si lascia Lisbona dirigendosi verso nord alla scoperta della cittadina di Óbidos, si prosegue ancora nord fino a raggiungere Nazaré cittadina adagiata sulla costa atlantica, famosa per le poderose onde che la colpiscono, per poi addentrarsi nuovamente verso l’interno.

Consigliata una sosta a Batalha dove spicca il Mosteiro da Batalha opera d’arte del gotico portoghese e Patrimonio dell’Umanità, un magnifico esempio architettonico in cui si mescolano le diverse influenze corrispondenti al suo lungo periodo di edificazione, che abbraccia diversi regni. Si prosegue verso la vicina Fatima per poi raggiungere l’incantevole Tomar, “la città dei templari”.

La bellissima cittadina medievale di Óbidos nell’Estremadura, dalle case bianche ricoperte di buganvillee e caprifogli è una delle più pittoresche e meglio conservate del Portogallo. Circondata da una cinta di mura medievali e coronata dal castello moro ricostruito da D. Dinis, oggi trasformato in pousada, Óbidos è uno dei più perfetti esempi di fortezze medievali.

 Tomar – Conosciuta come la città dei Templari, di cui fu antica sede dell’Ordine, Tomar è una affascinante cittadina del Ribatejo portoghese, nota per la ricchezza artistica e culturale. Lo sviluppo di Tomar è intimamente legato all’Ordine dei Templari, che nel 1159 ricevettero queste terre come ricompensa per l’aiuto prestato nella riconquista cristiana del territorio.

Giorno 4

Tomar – Coimbra – Aveiro (145 Km)  

Partenza per Coimbra, dopo aver visitato la famosa città universitaria proseguimento per Aveiro conosciuta anche come la Venezia del nord. Arrivo e sistemazione nell’hotel prescelto.

Adagiata sulle sponde del fiume Mondego, Coimbra è nota per la sua Università, la più antica del Portogallo e una delle più antiche d’Europa, che nel tempo ne ha plasmato l’immagine rendendola la “città degli studenti”. Merita una visita proprio l’università fondata nel XIII secolo, che l’UNESCO ha inserito nella lista del Patrimonio mondiale insieme a Rua da Sofia e alla parte alta della città. Vale la pena salire sulla torre, dove si trovano le campane che segnavano il ritmo delle lezioni, per ammirare la splendida vista a 360º sulla città di Coimbra.

Situata vicino al mare e alla laguna, la ria, Aveiro è attraversata da una rete di canali su cui navigano i moliceiros, barche affusolate e variopinte che in passato venivano usate per la raccolta delle alghe e del sargasso, mentre oggi sono al servizio del turismo fluviale.

Tour opzionale: Passeio de Barco Moliceiro

Giorno 5

Aveiro – Guimarães  – Braga (150 Km)

Si prosegue verso nord oltrepassando la città di Porto fino raggiungere Guimaraes prima capitale del Portogallo. Si prosegue di seguito verso la bellissima Braga, dove non può che essere obbligatoria una visita al Santuário do Bom Jesus do Monte. Se il tempo lo permette consigliata una deviazione circa (50 Km) verso Barcelos graziosa città medievale con una forte identità culturale, derivata dalle tradizioni artigianali come la ceramica, così come il Galo de Barcelo, il gallo ornamentale che è diventato un emblema per il Portogallo (famoso a Barcelos è il mercato che si tiene ogni giovedì nel caso si può posticipare la visita il giorno seguente durante il tragitto per Porto). 

Prima capitale del Portogallo Guimarães presenta un centro storico intimo e molto colorato, pieno di piccoli bar dove rilassarsi, le sue vie lastricate portano a deliziose botteghe artigianali.

Guimarães è una cittadina medievale candidata a diventare Patrimonio dell’Umanità. E’una delle città più antiche del Portogallo e lo si capisce sin da subito girando per le stradine medievali del centro storico fino ad arrivare al castello che domina la città. Il castello di Guimaraes, con le sue sette torri, si trova in cima ad una collina nel centro storico della città, e fu costruito nel XI secolo per difendere il monastero e i centri urbani vicini. Qui, tra l’altro, nacque anche il primo re del Portogallo.

Braga, città di origine romana, conserva in prevalenza uno stile barocco. Da visitare il Santuário do Bom Jesus do Monte, costruito in stile neoclassico d’ispirazione italiana. La scalinata che conduce in cima è formata da pianerottoli decorati da fontane, statue e altre decorazioni barocche, e il Santuário do Sameiro, il luogo di culto mariano più visitato del Portogallo, che ogni anno attira numerosi fedeli. Da un punto di vista artistico non riveste grande interesse, se non per il sacrario d’argento e l’immagine della patrona, ma la visita è giustificata da uno splendido panorama che si ammira una volta in cima. Per quanto riguarda gli aspetti culturali di Braga, come non soffermarsi sul Museo Biscainhos, situato dentro al Palazzo Biscainhos la cui esposizione permanente ospita le collezioni di arti decorative, strumenti musicali, scultura, intaglio, piastrelle e pittura. Interessante anche il Palazzo Raio, una residenza settecentesca con facciata Rococò rivestita di azulejos blu e finestre incorniciate da fregi di granito scolpito. Infine, nei dintorni di Braga si trova il Parco Nazionale di Peneda-Gerês, l’unica area protetta portoghese classificata come Parco Nazionale.

Giorno 6

Braga – Porto (60 Km)

Partenza per Porto rilascio dell’auto presso gli uffici cittadini, (chiusi il sabato e la domenica in questo caso l’auto dovrà essere rilasciata all’ aeroporto) Trasferimento libero all’hotel prescelto.

Giorno 7

Porto

Giornata dedicata alla visita della città

Porto, città Patrimonio Mondiale, è la porta d’accesso e il punto di partenza per un viaggio attraverso la diversità paesaggistica e culturale della regione. La città è conosciuta soprattutto per il Porto, il vino liquoroso che da qui parte per tutto il mondo, ma anche per un patrimonio architettonico che coniuga l’antichità di monumenti e chiese, come la Sé, la cattedrale, o la Igreja de São Francisco, e la modernità di edifici come la Casa da Música, o il Museu de Serralves, e per la Scuola di Architettura, dalla quale sono uscite figure come Álvaro Siza Vieira e Eduardo Souto de Moura, entrambi insigniti del Premio Pritzker

Tour opzionale: PORTO FOOD TOUR

Tour opzionale: CROCIERA DEI PONTI DEL DOURO CON FADO

Giorno 8

Porto – Partenza

Check-out entro le ore 11.00 del mattino. Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro.

La quota include

La quota non include

Volo dall’Italia incluso tasse aeroportuali e bagaglio in stiva
7 notti on the road
Noleggio auto per tutto il periodo
Assicurazione completa

carburante, pasti, servizi extra, autostrade, assicurazioni integrative e tutto quanto non indicato alla voce “La quota include”

Note:

NOLEGGIO AUTO

E’ sempre consigliabile contattare, prima di intraprendere un viaggio all’estero, le autorità consolari del Paese che si intende visitare per una conferma dei documenti di guida indispensabili alla circolazione.

Indipendentemente dal metodo di pagamento, per noleggiare un’auto è necessario, come garanzia, essere titolari di una Carta di Credito, non elettronica che deve essere di proprietà esclusivamente dell’intestatario del noleggio.

Si ricorda che in caso di DROP OFF le eventuali spese da pagare in loco non sono mai incluse nella quotazione e obbligatorie, mentre le assicurazioni integrative che possono essere proposte in loco dagli uffici di noleggio sono facoltative. Si sconsiglia vivamente la guida nelle ore notturne, e si ricorda che non è autorizzata la guida al di fuori del manto stradale.

 

Scegli tra le linee di prodotto

Altre proposte:

Sintra

Borghi Incantati – da Lisbona 6 notti – 7 giorni

Un viaggio fly and drive che toccherà borghi e cittadine ricche di millenni di storia, dai lasciti del glorioso Impero Romano. Lo sfondo sarà il placido e tranquillo paesaggio del Ribatejo ed Alentejo portoghesi, dove il silenzio e il suono della sola natura regnano sovrani.

Leggi Tutto »
Portogallo

Fly and drive tra Alentejo e Algarve da Lisbona 7 notti – 8 giorni

Fly and Drive alla scoperta del centro sud del Portogallo tra le regioni dell’Alentejo e dell’Algarve. Partendo dalla capitale Lisbona si attraversano le dorate colline dell’Alentejo passando per Evora fino a raggiungere il bacino dell’Alqueva dove vi è Monsaraz uno dei borghi più belli del Portogallo. Si prosegue verso sud fino a raggiungere Faro e lo spettacolare parco Naturale della Ria Formosa rientro a Lisbona percorrendo la Costa Vicentina dalle alte scogliere e le poderose onde.

Leggi Tutto »

LISBON STREET ART

Tour in TUK TUK elettrico alla scoperta del fervente movimento artistico lusitano.

Dall’inizio degli anni ’90, il movimento dei graffiti è in continua crescita. Dal tag al murale più complesso e “legale”, Lisbona è un campo di arte urbana. Si stanno realizzando molti interventi, mescolando artisti internazionali e locali. Ammirate il maggior numero di opere d’arte possibile! Il tour di 2 ore più unico e rinfrescante, che vi permetterà di esplorare tutte le diverse aree di Lisbona.

Sono possibili tour in TUK TUK su diverse tematiche, dalla gastronomica alla zona di Belem, alla zona sud al di là del fiume Tejo, fino al gran tour che racchiude un’ampia panoramica cittadina.

 

 

Il Tuk Tuk può essere prenotato anche in esclusiva

PASSEIO DE BARCO MOLICEIRO

Il tour in barca nei Canali Urbani di Ria de Aveiro dura 45 minuti e percorre i quattro canali principali della città di Aveiro: Canal Central, Canal do Côjo, Canal das Pirâmides e Canal de São Roque.

In passato, i Moliceiros erano considerati barche da lavoro in quanto venivano utilizzati per aiutare nella raccolta del moliço, un’alga usata come principale fonte di fertilizzante nelle terre agricole di Aveiro.

PORTO FOOD TOUR

In questo tour, uscirete dai soliti percorsi turistici per dare un’occhiata alla vera vita della città, il tutto mentre assaggiate prelibatezze culinarie portoghesi, scoprendo l’architettura storica e visitando alcune delle aree più popolari tra i residenti. Seguite la vostra guida per le affascinanti strade di Porto. Ammirate la splendida architettura con tracce di stile romanico, neoclassico e gotico, e allo stesso tempo, vi verranno illustrati i luoghi e i ristoranti preferiti dagli abitanti di Porto, mentre entrerete in una caffetteria locale per assaggiare le golose pastel de nata. Continuate a camminare e concedetevi la tradizionale bifana, una bistecca di maiale affettata in una pagnotta di pane. Poi, recatevi in un altro caffè e provate un cachorrinho, un piccolo hot dog in stile Porto, e un superbo sandes mista de pernil, un panino con carne di maiale e formaggio. L’obiettivo è quello di godersi il pasto mentre si conversa e si ascoltano consigli sui ristoranti e sulle cose da fare in città. Tutti gli spuntini sono accompagnati da una bibita, una birra portoghese o un bicchiere di vino locale. Questo è il vero cibo locale di Porto.

Tour collettivo in lingua Inglese – Spagnolo

Privato su richiesta

CROCIERA DEI PONTI SUL DOURO CON FADO

Navigate lungo le rivedi Porto e Vila Nova de Gaia in un’incantevole Crociera dei Ponti, seguita da una visita guidata alle Cantine del Porto, con una degustazione di vini dolci. Durante la degustazione, assisterete a un suggestivo spettacolo di Fado. Scoprite la bellezza del Douro, cullati dalle melodie portoghesi!

DURATA CROCIERA 2 ORE

SPETTACOLO DI FADO DURATA 45 min

INCLUSA DEGUSTRAZIONE DI VINO PORTO